· 

JAMILA LAURENTI TERZA A MISS EUROPA

In ambito internazionale si trova bene in tutte le vesti. La 17enne Jamila Laurenti nel 2019 appena concluso si è laureata vicecampionessa europea juniores a Ostrava, in Repubblica Ceca, e si è classificata seconda anche al Top 10 Europeo di categoria di Noordwijk, in Olanda. Più recentemente, ai Mondiali juniores di Korat, in Thailandia, ha avuto due match-point per entrare nei quarti di finale.

 

Smessi per un attimo i panni dell'atleta e indossati quelli di reginetta di bellezza, si è presa un'altra bellissima soddisfazione. Al concorso di Miss Europa Fotomodella d'Italia, che si è svolto all'Hotel Leone di Messapia a Lecce e al quale erano ammesse le ragazze di tutte le nazionalità continentali residenti nel nostro Paese, si è piazzata terza e ha conquistato la fascia di "Miss Europa Sensualità".  Un premio meritatissimo, considerate le sue qualità.

 

«Mi hanno contattata a fine novembre - ha raccontato l'azzurra a Il Messaggero.it - per invitarmi a partecipare, dopo che mi avevano notato attraverso i risultati conseguiti nel tennistavolo e grazie alle foto on line. Ci ho pensato su un attimo, perché mi sono resa conto che era qualcosa di molto diverso rispetto a quello che faccio abitualmente. Poi, però, mi sono convinta e sono partita».

 

La terza piazza di Miss Europa le ha aperto le porte anche per la finale d’inizio estate. «Valuterò la concomitanza con gli impegni sportivi - ha spiegato Jamila alla testata on line - . Se non avrò gare, ci andrò». Intanto però la stagione agonistica è alle porte e il primo impegno sarà costituito dal Torneo Mondiale di Qualificazione Olimpica a squadre, in programma a Gondomar, in Portogallo, dal 22 al 26 gennaio.

 

Contenuti a cura della Federazione Italiana Tennistavolo e Il Messaggero